Orientamento di sviluppo

La cooperativa sociale Zoe, con il suo lavoro, intende non solo inserirsi nel sistema produttivo territoriale, creando opportunità lavorative e di crescita economica, ma, in un senso più ampio, migliorare la qualità di vita dei cittadini promuovendo il benessere della persona: nella realizzazione di sé, nella partecipazione alla vita sociale, politica, culturale.
Zoe ha lo scopo (mission) di perseguire l'interesse generale della comunità alla promozione umana e all'integrazione sociale, attraverso lo svolgimento di


Attività di tipo A: Servizi alla persona

Bambini e Minori

  • Gestione Asilo Nido e attività pedagogiche correlate
  • Gestione di progetti e servizi specialistici rivolti a minori in situazione di difficoltà familiare e sociale
  • Attività ludico ricreative per minori (L. 285/97)
  • Educazione ambientale e percorsi didattici per le scuole
  • Interventi educativi e di prevenzione nelle scuole
  • Campi estivi e attività d’animazione
Anziani e persone non autosufficienti
  • Gestione Centro per Anziani e attività pedagogiche correlate 
  • Assistenza Domiciliare persone non autosufficienti
  • Servizi di trasporto e accompagnamento per visite mediche specialistiche, soggiorni vacanza, attività di socializzazione

Attività di “secondo livello”

  • Attività di coordinamento di servizi, formazione, ricerca, supervisione, per soggetti pubblici e privati, nelle fasi di progettazione o di start-up di servizi specialistici e/o innovativi, oppure nelle fasi di costituzione e avvio d’imprese che operano nel sociale

È questo un settore di servizi innovativo della cooperativa sociale Zoe, che, nel 2012, attraverso un processo di spin-off, ha permesso la nascita di un’impresa di consulenza che rivolge i suoi servizi alle organizzazioni  di terzo settore territoriali ed extraterritoriali. L’impresa, che si chiama INTERLINEA – CONSULENTI PER IL SOCIAL BUSINESS ha ora una sua autonomia giuridica e gestionale e aggrega risorse professionali sia interne che esterne alla cooperativa stessa.

Attività di tipo B: Produzione di beni e servizi

  • Gestione struttura ricettiva (Locanda Lamone)
  • Gestione attività commerciale nell’ambito della ristorazioni (Pizzeria “Voglia di Pizza”)
  • Gestione di mense scolastiche e attività di refezione per persone non autosufficienti
  • Servizi di Pulizia Ambienti

Inoltre, particolare rilievo assume, tra le attività di tipo B, la gestione di servizi in Area Culturale: 

  • Siti d’interesse archeologico
  • Aree d’interesse naturalistico
  • Musei
imprese