La cooperativa sociale ZOE ha fatto propri i valori di riferimento delle imprese del Terzo Settore, centrati su:

  • Piccola dimensione dell'impresa sociale,
  • Partecipazione democratica dei soci alla gestione - pur favorendo la cooperativa, nello specifico, un modello gestionale “agile” e per assunzione diretta di responsabilità, in grado di rispondere adeguatamente alla tempistica che il mercato attuale impone,
  • Trasparenza gestionale,
  • Territorialità.

5-responsabilita-sociale-d-impresa
Carta dei valori

La Cooperativa ha inoltre una Carta dei Valori che promuove:

  • CENTRALITA' DELLA PERSONA: promozione, integrazione e inclusione sociale, attraverso il coinvolgimento dei “portatori di interesse” nella cooperativa, nei servizi e nella comunità.
  • SUSSIDIARIETA': promozione dell'auto-organizzazione dei cittadini, attraverso la produzione di strumenti economici, sociali e culturali orientati a realizzare una società sempre più solidale.
  • PARTECIPAZIONE: coinvolgimento e partecipazione dei propri “portatori di interesse” al progetto sociale e imprenditoriale della cooperativa.
  • LAVORO DI RETE: costituzione di organizzazioni “aperte” che favoriscano la diffusione dell'impresa sociale attraverso la reciprocità, lo scambio, la valorizzazione delle reti consortili; ma che favoriscano anche il necessario dialogo con il mondo e le logiche del profit che le tendenze di mercato, lo sviluppo e l’innovazione d’impresa impongono.
  • INTEGRAZIONE TERRITORIALE: promozione della territorialità intesa come legame organico con la comunità locale, finalizzata a leggere e ad interpretarne i bisogni attraverso la costruzione di rapporti con i cittadini, con i gruppi sociali e con i soggetti istituzionali.
  • INNOVAZIONE E FLESSIBILITÀ: capacità di leggere e individuare i nuovi bisogni sociali e di modificare la propria organizzazione per renderla più efficace di fronte ai problemi emergenti, nel rispetto degli equilibri e della valorizzazione delle risorse umane interne.